Fedez sbeffeggia Salvini per il “caso Morisi”

0
Salvini

Per Fedez l’occasione era troppo ghiotta per lasciarsela sfuggire! Il rapper si è preso una personale rivincita commentando il “caso Morisi”. Ovviamente stiamo parlando di Luca Morisi, creatore della cosiddetta “Bestia”, la macchina social (speso diventata del fango) che da lungo tempo sostiene la Lega e il suo leader Matteo Salvini, ora indagato dalla Procura di Verona per cessione di stupefacenti

In una storia di circa un minuto pubblicata su Instagram e indirizzata ai quasi 13 milioni di persone che lo seguono, Fedez dice: «Amici circensi, se vi avanza un naso rosso con elastichino da prestare a Salvini contattatemi in privato… Questa è la storia di un eroe contemporaneo, un uomo che ha sacrificato la sua intera vita a contrastare la piaga sociale delle droghe, un uomo che andava in giro a citofonare a casa della gente “scusi lei spaccia?” o che commentava la sentenza Cucchi dicendo “la droga fa male”. Oggi scopre di avere avuto al suo fianco un drogato ma che magicamente non diventa “un drogato”, uno di quelli tipo scarto della società, ma che diventa un amico da aiutare a rialzarsi… Lo sentite anche voi?», conclude canticchiando una classica musica da circo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome