Måneskin da record agli MTV EMA. Vola il video di Mammamia, vietato ai deboli di cuore

0

Come ammazzare il cantante… e vivere felici. Non è l’ultimo capitolo della saga iniziata nel 2011 (Come ammazzare il capo etc), ma una fantasia in stile Tarantino dei Måneskin, che immaginano di uccidere Damiano nel video ufficiale di Mammamia. La clip, diretta dalla regista spagnola Rei Nadal (di base a Londra, che ha già lavorato con Hercules and Love Affair e Primal Scream), ha debuttato su Youtube alle 20 del 18 ottobre. Nel filmato la band è protagonista di un thriller a tinte macabre.

La scena si svolge in macchina, al ritorno da una festa, dove ciascun membro del gruppo pensa di aver ucciso a turno Damiano, giudicato troppo pieno di sè e fastidioso. Ethan lo affoga nell’acqua del water. Victoria lo accoltella dopo che l’ha interrotta mentre stava per fare sesso con una spettatrice. Infine Thomas lo massacra colpendolo con la chitarra elettrica. Come la canzone (un mezzo autoplagio di I wanna be your slave), anche la clip prende per i fondelli gli stereotipi, giocando sui cliché del rock‘n’roll, che “vogliono” il frontman della band in perenne contrasto con gli altri membri. Il video, sconsigliato ai deboli di cuore, è destinato a far discutere. Così i Måneskin giocano ancora al rilancio, consapevoli, come ricordava Damiano in conferenza stampa, che tutto è marketing. Purché se ne parli.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

In meno di 24 ore la clip ha collezionato oltre due milioni di visualizzazioni ed è attualmente al primo posto delle tendenze YouTube. I quattro hanno centrato l’obiettivo. As usual. Detto ciò, essere trasgressivi a tutti i costi non rischia di spostare l’attenzione più sull’immagine che sulla qualità della musica? Qualità musicale che la band ha sempre messo in risalto, almeno finora. Aspettiamo fiduciosi il proseguio dell’album. Intanto li supporteremo agli MTV EMA 2021. I Måneskin sono candidati per “Best Group” e “Best Rock”. È la prima volta che un artista italiano viene nominato in tre categorie (compresa la “Best Italian Act”) e prima nomination in assoluto per una band italiana come “Best Group” e “Best Rock”. Altro record dei nostri, inarrestabili.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Campana verace, trascorre gli anni degli studi tra Salerno, Milano e Roma. Appassionata da sempre di scrittura e musica, matura negli anni diverse esperienze nel campo dell’informazione e spettacolo, ricoprendo il ruolo di giornalista, blogger e ufficio stampa per siti di musica, quotidiani, e associazioni culturali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome