Linecheck 2021, parte oggi da Milano il festival sull’innovazione musicale che incontra l’Europa

0

Sarà “#Reverse: una sfida per il futuro” il tema centrale di Linecheck Music Meeting and Festival 2021, il festival sull’innovazione musicale prodotto da Music Innovation Hub SPA, partito oggi da Milano.

130 tra panel, showcase, masterclass ed eventi è più di 1000 speaker distribuiti non solo nel capoluogo meneghino – che sarà la location centrale e fisica dell’intero evento – ma anche in altre importanti città europee: Berlino, Amburgo, Haldren, Londra, Madrid e Parigi da cui gli ospiti saranno collegati in live streaming su live.linecheck.it .

Il respiro del festival che unisce all’innovazione nel settore culturale e creativo anche valori come la sostenibilità, la diversità e l’inclusione, diventa infatti sempre più europeo e internazionale.

Lo dimostra ad esempio la collaborazione con i Music Moves Europe Awards 2022, il premio europeo per artisti emergenti che rappresentano il sound di oggi e di domani.

Proprio nel corso dell’anteprima di Linecheck 2021, tenutasi ieri sera a BASE Milano, sono stati infatti resi noti i 15 nomi degli artisti internazionali nominati per il premio: Alina Pash (Ucraina), Anna (Italia), Balkan Taksim (Romania), Blanks (Olanda), Denis Chaila (Irlanda), Дeva (Ungheria), DORA (Spagna), Francis of Delirium (Lussemburgo), Friedberg (Austria), JADA (Danimarca), Ladaniva (Armenia), Meskerem Mees (Belgio), Mezerg (Francia), Nenny (Portogallo) e Zoe Wees (Germania).

I fan di tutta Europa potranno votare per selezionare il vincitore del Public Choice Award 2022 attraverso il sito online dei MMEA www.musicmoveseuropeawards.eu.
Linecheck, come per le passate edizioni, sarà essenzialmente una piattaforma di networking fondamentale per sancire nuove importanti connessioni e per discutere dei temi più attuali con grandi nomi che lavorano nel settore musicale italiano e inernzionale. Tra gli ospiti di quest’anno: Andrea Rosi di Sony Music, Filippo Sugar di Sugar Music, Matteo Fedeli di SIAE, Roberto Neri COO di Utopia Music, Roberto De Luca di Live Nation Italia e anche Ernesto Assante e Andrea Laffranchi, autorevoli firme rispettivamente di Repubblica e del Corriere della Sera.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome