Weekend al cinema con il sequel di Matrix e il prequel de “La Befana vien di notte”

0
Matrix

Un nuovo capitolo di Matrix, il prequel de La Befana vien di notte e il film con una delle coppie comiche più popolari (ma anche discusse) d’Italia. Il weekend che inizia oggi è ricco di novità al cinema, con alcuni film che peraltro posticipano l’uscita al 1° gennaio. Ecco la nostra consueta guida.

Matrix Resurrections di Lana Wachowski (nelle sale da sabato 1° gennaio) è il quarto capitolo della serie ed arriva a 18 anni di distanza dal terzo episodio. In questa nuova avventura Thomas Anderson è di nuovo nel mondo reale, ma è incastrato in una falsa realtà a causa dell’assunzione quotidiana di una pillola blu. Ha pochi ricordi ed è tormentato da sogni e visioni. Tornerà alla piena consapevolezza solo dopo alcuni incontri e la decisione di sospendere la pillola. Il cast, capitanato da Keanu Reeves, è in gran parte quello dei tre primi capitoli.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

La Befana vien di notte 2 – Le origini di Paola Randi è il prequel del film del 2018 girato da Michele Soavi. La storia è ambientata nel XVIII secolo ed ha per protagonista una giovane imbrogliona che si salva dal rogo grazie all’intervento di una gentile e potente strega. In seguito a questo episodio la ragazza scoprirà che c’è qualcosa di straordinario che l’attende. Le due attrici principali sono Zoe Massenti e Monica Bellucci, ma nel cast figurano anche Alessandro Haber, Herbert Ballerina, Corrado Guzzanti e Fabio De Luigi.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Illusioni perdute di Xavier Giannoli è l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Honoré de Balzac. La storia ha per protagonista un aspirante poeta che dalla provincia si reca a Parigi in compagnia di una nobile donna, con la quale ha una relazione segreta. Grazie all’incontro con uno scrittore di scarso successo entrerà nel mondo del giornalismo, intravedendo così il modo di vendicarsi della nobiltà che lo ha respinto. L’attore principale è Benjamin Voisin, ma nel cast ci sono anche Xavier Dolan e Gérard Depardieu. Il film era in concorso all’ultima Mostra del cinema di Venezia.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Belli ciao di Gennaro Nunziante (regista dei primi quattro film di Checco Zalone) ha per protagonisti Pio e Amadeo, celebre duo comico, finora più conosciuto per quanto fatto sul piccolo schermo. I due interpretano due amici di infanzia che si separano dopo la maturità: uno va a lavorare a Milano, dove diventa un manager importante, e l’altro resta al Sud. Si ritroveranno parecchi anni dopo per via di una richiesta di finanziamento. Il film esce nella sale sabato 1° gennaio.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Tiepide acque di primavera di Xiaogang Gu è un film cinese girato nel corso di due anni per la necessità di catturare il cambio delle stagioni. La storia ha inizio quando una donna di 70 anni finisce in ospedale, proprio il giorno del suo compleanno. I suoi quattro figli cercheranno di mantenere la famiglia unita nonostante l’assenza della madre.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Me contro Te Il film 3 – Persi nel tempo di Gianluca Leuzzi (nella sale da sabato 1° gennaio) è il terzo film ispirato alla famosa serie che da tempo spopola su YouTube. In questa nuova avventura Sofì e Luì finiscono addirittura nell’antico Egitto, per via di una clessidra magica, e qui si trovano ad affrontare la perfida regina Viperiana.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome