Omaggio a Lucia Bosé, diva milanese

Dal 28 al 30 gennaio 2021 alla Cineteca MIC si terrà una tre giorni dedicata alla grande attrice milanese, coraggiosa e indipendente, apprezzata in tutto il mondo

0
Cronaca di un amore

In occasione del suo compleanno (28 gennaio 1931)

Il programma della manifestazione prevede la proiezione di tre delle sue interpretazioni più importanti: Cronaca di un amore (1950) e La signora senza camelie (1953) di Michelangelo Antonioni e Gli sbandati (1955) di Francesco Maselli. Sarà anche presentato (venerdì 28 gennaio alle ore 18) il romanzo ispirato alla biografia dell’attrice Lucia Bosè. L’ultimo ciak di Laura Avalle (Ed. Morellini, 2021) e il documentario Lucia y el mar diretto da K. Kosoof, l’ultimo film a cui ha preso parte, come protagonista, la diva milanese scomparsa a Segovia il 23 marzo 2020.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome