La fiera delle illusioni – Nightmare Alley

Carriera disperata e criminale di un mentalista dai baracconi alle grandi truffe

0

La fiera delle illusioni – Nightmare Alley
di Guillermo Del Toro
con Bradley Cooper, Cate Blanchett, Toni Collette, Willem Dafoe, Richard Jenkins

Oggi si dice “geek” un fanatico di programmazione (perché mangia bug, che vuol dire errori ma anche insetti): in origine i geek erano gli squinternati che nelle fiere  mangiavano animali vivi. In questo film ambientato negli anni Quaranta il geek tenuto in una gabbia  viene definito “l’uomo bestia”. Attirato dalla visione dell’uomo bestia lo Stan di Bradley Cooper, vagabondo con qualcosa di orrendo sulla coscienza, entra nel giro dei giostrai vaganti, tra freaks e circensi horror, seduce una chiromante e una bellezza da baraccone, scopre come si creano gli “uomini bestia” e impara il grande trucco, il codice degli scambi verbali con cui i veggenti da fiera, un po’ cialtroni, un po’ mentalisti,  leggono nel pensiero dei gonzi in cerca di consolazioni. Infine tenta il colpaccio e passa dai gonzi da fiera ai teatri e ai night e da lì ai miliardari nevrotici che vorrebbero mettersi in contatto con l’aldilà. La scorciatoia? Lavorare coi segreti dei clienti di una psicoanalista ricattatrice. Dallo stesso romanzo di William Lindsay Gresham (Nightmare Alley) venne tratto nel 1947 un film  di Edmund Goulding con Tyrone Power nella parte di Stan. La versione di Guillermo Del Toro è quasi una fotocopia greve a colori: se nel primo film l’uomo che mangiava i polli vivi era risolto con uno sguardo terrificato di Stan e un po’ di rumori orrendi, qui si strappano le teste dei polli a morsi, e via così, con tutti i particolari splatter del caso. Stesso trattamento per le  psicologie e i  ritmi del melodramma: c’è molto fango nel film, l’ha impantanato e allungato a dismisura. Però si notano di più costumi e ambienti, molto ben ricostruiti.

 

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome