Weekend al cinema con “Assassinio sul Nilo” e Jennifer Lopez in “Marry Me – Sposami”

0
Assassinio sul Nilo

Sono cinque i nuovi film nelle sale italiane in questo fine settimana. Si spazia dal giallo classico ed una romantica storia d’amore, passando per una commedia francese ed un film inglese che ha raccolto molti consensi in patria. Fino ad arrivare ad un film italiano dalla trama molto originale.

Assassinio sul Nilo di Kenneth Branagh è il secondo adattamento cinematografico del romanzo di Agatha Christie Poirot sul Nilo, dopo quello del 1978 che aveva Peter Ustinov come attore principale. In questo caso è invece lo stesso Branagh a indossare i panni del celebre investigatore, chiamato a dare il nome all’assassino di una bella e ricca ereditiera, uccisa durante una crociera sul Nilo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marry Me – Sposami di Kat Coiro si rifà all’omonima graphic novel di Bobby Crosby e racconta la storia di una cantante di successo in procinto di sposare il fidanzato, a sua volta celebre rockstar. Poco prima del matrimonio scopre però di essere stata tradita e per ripicca decide comunque di sposarsi, con un uomo a caso scelto tra il pubblico. Così inizia una inattesa relazione con un insegnante di matematica e i due si troveranno a fare i conti con un sentimento vero, ma anche con molti ostacoli che incontrano sul loro cammino. I due protagonisti sono Jennifer Lopez e Owen Wilson.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il discorso perfetto di Laurent Tirard è una commedia francese che ha per protagonista un 35enne da poco lasciato dalla compagna ed in procinto di partecipare ad una lunga cena di famiglia. Nel corso della serata sua sorella e suo cognato gli chiedono di scrivere un discorso per il loro matrimonio. Una richiesta che lo turba, mentre attende un messaggio che spera di riconciliazione dall’ex fidanzata.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

After Love di Aleem Khan è incentrato su una donna che si è convertita all’islamismo per sposare un uomo mussulmano. Rimasta vedova, scopre però che in vita il marito la tradiva. La donna decide così di partire per la Francia ed incontrare la sua rivale in amore. Un incontro che si rivelerà importante per entrambe.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Piccolo corpo di Laura Samani racconta una storia di inizio ‘900, quella di una giovanissima che partorisce un neonato, purtroppo morto. Decide così di partire dall’isola in cui vive per raggiungere le montagne dove abitano alcune donne che, secondo una credenza locale, sarebbero in grado di riportare brevemente in vita i bambini nati morti e consentire loro di venire battezzati. Durante il suo cammino la giovane incontra un ragazzo molto particolare, con il quale nascerà una profonda amicizia.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome