Pier Paolo Pasolini, rassegna cinematografica+performance live

Dal 2 al 20 marzo 2022 alla Cineteca Milano Meet, un omaggio a 10 anni dalla nascita comprendente lungometraggi, cortometraggi, documentari

0
Pier Paolo Pasolini

La rassegna è una selezione dei capolavori di Pasolini

Poeta, romanziere, saggista, regista e drammaturgo, Pasolini si è distinto in tutti questi ambiti per lucidità di pensiero, coraggio delle opinioni, profetica capacita di analisi, doti uniche che Pasolini ha saputo esprimere sia attraverso corsivi, dibattiti, incontri e interviste, sia facendone la linfa vitale delle sue opere letterarie e cinematografiche. Queste ultime, in particolare, sono ormai degli autentici classici e costituiscono un corpus estetico capace di riaffermare quel senso del sacro dell’esistenza umana che sempre più rischia di andare smarrito. La manifestazione propone due documentari, Pier Paolo Pasolini e la ragione di un sogno di Laura Betti e il recentissimo In un futuro aprile, dedicato agli anni giovanili del grande artista, tre lungometraggi e un cortometraggio da lui sceneggiato o tratti da suoi romanzi. Sabato 5 marzo 2022 si terrà un evento speciale legato alla rassegna: la performance live Intervista impossibile a Pasolini, scritta da Pietro Annicchiarico con la partecipazione di Nestor Saied e Alfredo Traversa, e con la regia di Nestor Saied, in cui Pasolini torna a parlare con la sua voce più poetica e libera nel tentativo di scoprire che e cosa siamo diventati oggi.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome