Bergamo Film Meeting 2022

Dal 26 marzo al 3 aprile 2022 la 40° edizione della manifestazione dedicata al cinema europeo contemporaneo con oltre 160 film tra lungometraggi, documentari e corti

0
Bergamo Film Meeting 2022

Inaugurazione venerdì 25 marzo alle ore 21 con la proiezione in versione restaurata di Stalker di Andrej Tarkovskij

L’edizione di quest’anno propone due sezioni competitive, la Mostra Concorso Andrej Tarkovskij e Visti da vicino dedicata al documentario; la ricognizione nel cinema europeo contemporaneo attraverso la sezione Europe Now!, con le personali di Danis Tanović (Bosnia) e Patrice Toye (Belgio), che sarà arricchita da una selezione dei film di diploma delle scuole di cinema europee che aderiscono al CILECT, e dalle due giornate professionali Europe, Now! Film Industry Meetings (28-29 marzo). Il cartellone presenta anche una retrospettiva sul cineasta Costa-Gavras; la presenza del regista tedesco Volker Schlöndorf; 1983 – L’anno del contatto, un percorso cinematografico che ripercorre i 40 anni di BFM; il cinema d’animazione con la personale completa della coppia di registi Priit e Olga Pärn. E ancora vi sarà la sezione Kino Club, dedicata ai giovani spettatori di ogni età, con una sonorizzazione dal vivo a cura dei ragazzi del conservatorio Gaetano Donizetti di Bergamo; la sezione Incontri: Cinema e Arte Contemporanea che vedrà protagonista Ugo Nespolo, insieme ad anteprime, proiezioni speciali e il Daily Strip, l’appuntamento con alcuni tra i migliori illustratori del panorama italiano del fumetto.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome