I Måneskin si schierano contro la guerra, con una canzone per l’Ucraina: «Usate il vostro carburante per uccidere»

0

Anche i Måneskin si aggiungono al lungo elenco di artisti che ha deciso di alzare la propria voce, in favore delle vittime del conflitto in Ucraina. Per cui la band romana, dopo aver cancellato le date previste in Russia per il tour mondiale, ha aderito con un brano e un video alla campagna del Global Citizen #StandUpForUkraine. «I rifugiati in Ucraina e nel mondo hanno bisogno di aiuti umanitari. Usiamo la nostra voce per chiedere di agire, lo puoi fare anche tu. Unisciti a noi, crea la tua videochiamata per il mondo per supportare i rifugiati e fare donazioni», si legge sui social, nel post pubblicato dai quattro.

Mentre il brano scritto, già tempo fa, e che non uscirà ufficialmente sulle piattaforme streaming, recita così: “Come fate a dormire la notte? Come fate a chiudere gli occhi, a vivere con tutte quelle vite nelle vostre mani”. E poi: “Usate il vostro carburante per uccidere, non resteremo immobili. Guardateci ballare, balleremo sulla benzina”. Nel video, della durata di un minuto, DamianoVictoriaThomas ed Ethan, ritratti in bianco e nero, si alternano alle immagini che raccontano la violenza della guerra.

Altri artisti che hanno aderito al progetto #StandUpForUkraine: Bruce Springsteen, Ellen DeGeneres, Annie Lennox, Jon Batiste, Madonna, Radiohead, Red Hot Chili Peppers, Zucchero.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome