Il sesso degli angeli

C'è un prete che eredita un bordello in Svizzera...

0

Il sesso degli angeli
di e con  Leonardo Pieraccioni
con Sabrina Ferilli, Marcello Fonte, Massimo Ceccherini

Lo sapete già, è tutto nel trailer: Pieraccioni, prete povero con parrocchia scalcinata, eredita dallo zio Ceccherini un ricco immobile con fiorente attività in Svizzera. Clausola: eredita solo se continua l’attività. Sorpresa: è un bordello gestito dalla Ferilli. Pieraccioni ingenuo crede sia un bar: il sagrestano, Fonte, capisce subito cos’è.  Che si fa? Uno sketch breve e piccante da avanspettacolo? Una veloce barzelletta da oratorio? No: un intero film di piccole prediche sorridenti. Da qualsiasi parte lo si prenda il film sfugge: è annacquato, ma le barzellette raccontate dai preti sono così. È moralista, ma le barzellette sui preti sono così. È anche un po’ furbetto: nelle interviste Don Pieraccioni insiste sulla riapertura dei bordelli e nel film l’unico bordello che c’è lo chiude. Forse è una strategia: hanno appena pensionato Don Matteo in Rai…

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome