Weekend al cinema con Colin Firth, “Io e Lulù” e “Firestarter”

0
Colin Firth

Il weekend di metà maggio porta nelle sale italiane diversi nuovi film. Come consuetudine ve li presentiamo.

L’arma dell’inganno – Operazione Mincemeat di John Madden è basato sul libro di Ben Macintyre che racconta un’operazione bellica condotta dai servizi anglo-americani nel 1943 allo scopo di depistare l’esercito tedesco. L’operazione prevede che per tenere nascosto l’arrivo degli alleati in Sicilia sia attuata una strategia di disinformazione che ruota intorno alla figura di un agente segreto, in realtà già morto. L’attore principale è Colin Firth.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Io e Lulù di Reid Carolin e Channing Tatum ha per protagonisti un soldato ed un cane. L’uomo deve condurre l’animale al funerale di un sergente del quale era stato compagno di alcune missioni belliche e per farlo deve intraprendere un lungo viaggio lungo la costa del Pacifico. Il cane però ha un carattere non facile e spesso le sue reazioni sono imprevedibili. Fra i due nascerà ugualmente un forte legame.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Firestarter di Keith Thomas è ispirato all’omonimo romanzo di Stephen King ed ha per protagonista una bambina dotata di eccezionali poteri pirotecnici. I genitori tentano di proteggerla in tutti i modi, ma un’agenzia federale pensa di utilizzarla come arma di distruzione di massa. Nel cast c’è anche Zac Efron.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Secret Team 355 di Simon Kinberg racconta l’avventura di un’agente della CIA incaricata di recuperare un prezioso sistema di decrittazione rubato in Colombia. Per farlo dovrà viaggiare da Parigi a Shangai e troverà l’aiuto di quattro colleghe. Le attrici principali sono Jessica Chastain e Penélope Cruz.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Generazione low cost di Julie Lecoustre ed Emmanuel Marre è incentrato sulla figura di una giovane assistente di volo che ama vivere alla giornata. Un giorno però, perso un volo, si ritrova ad dover fare i conti con la propria esistenza ed anche con un evento del passato che non è mai riuscita a superare.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Escono anche (cliccando sui titoli potete vedere i trailer) Only the Animals – Storie di spiriti amanti di Dominik Moll, Hope di Maria Sødahl e Femminile singolare di James Bort e Rafael Farina Issas.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome