Addio a Matteo Guarnaccia, artista e storico del costume

0
Matteo Guarnaccia

Matto Guarnaccia non è più con noi. L’annuncio lo ha dato sua moglie Tiziana con un post pubblicato su Facebook: «Ciao a tutti. Questa notte l’amore della mia vita, Matteo, è andato “Across the Universe”, regalando a tutti noi una meraviglia di luce, di immagini, di bontà e di condivisione. Ha disegnato, dipinto tantissime immagini e scritto tanti libri, sempre con leggerezza, intensità e ironia, è stato un docente molto amato».

Artista poliedrico e storico del costume, noto non soltanto in Italia, Matteo Guarnaccia era un personaggio dai mille interessi: illustratore, pittore, saggista, organizzatore di eventi. Era uno dei massimi esperti internazionali di psichedelica.

Attivo nel campo del design, del giornalismo e della moda, era anche un critico d’arte molto apprezzato. È uno dei pochi artisti italiani presenti nel prestigioso volume “Art of Modern Rock” di Grushkin & King (pubblicato nel 2004). Ha pubblicato circa trenta saggi sulle avanguardie storiche e sui movimenti creativi antagonisti.

Uno degli editori cui era più legato è Claudio Fucci di Vololibero, che lo ricorda così: «Matteo Guarnaccia è stato il primo che ha creduto nel mio progetto Vololibero e insieme abbiamo fatto tante cose e vissuto tante avventure. Realizzato libri e fatto arditi esperimenti a partire da Re Nudo Pop e altri festival fino a pochi mesi fa con Rock Poster 1940-2010 e ancora avevamo un progetto assieme che porterò comunque avanti. Presto lo conoscerete».

Matteo Guarnaccia

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Massimo Poggini è un giornalista musicale di lungo corso: nella seconda metà degli anni ’70 scriveva su Ciao 2001. Poi, dopo aver collaborato con diversi quotidiani e periodici, ha lavorato per 28 anni a Max, intervistando tutti i più importanti musicisti italiani e numerose star internazionali. Ha scritto i best seller Vasco Rossi, una vita spericolata e Liga. La biografia; oltre a I nostri anni senza fiato (biografia ufficiale dei Pooh), Questa sera rock’n’roll (con Maurizio Solieri), Notti piene di stelle (con Fausto Leali) e Testa di basso (con Saturnino) e "Lorenzo. Il cielo sopra gli stadi", "Massimo Riva vive!", scritto con Claudia Riva, "70 volte Vasco", scritto con Marco Pagliettini, e "Lucio Dalla. Immagini e racconti di una vita profonda come il mare".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome