L’Ucraina vince l’Eurovision Song Contest 2022

0
Kalush Orchestra

Una vittoria quasi scontata: è la Kalush Orchestra a vincere l’Eurovision Song Contest 2022 di Torino. I rappresentanti dell’Ucraina hanno raccolto oltre 600 punti nella finalissima del PalaOlimpico, chiudendo davanti a Regno Unito e Spagna.

Al termine della loro esibizione, i sei hanno lanciato un appello nella propria lingua madre: «Per favore salvate Mariupol’, salvate l’Azovstal, ora!».

L’Italia ha ottenuto i dodici punti solo dalle giurie di Albania e Slovenia, per un totale di 158 punti, mentre al televoto ha ottenuto 110 punti, concludendo al 6° posto.

I Maneskin, vincitori dello scorso anno, sono tornati sul palco dell’Eurovision non solo per premiare il nuovo vincitore, ma anche per esibirsi su Supermodel, il singolo uscito venerdì 13 maggio, e If I can dream, brano che fa parte della colonna sonora del film su Elvis. Nel corso della finale si sono esibiti anche Laura Pausini, Gigliola Cinquetti e Mika.

Una vittoria che, dopo l’esclusione del rappresentante russo, ha una forte connotazione politica: non è certo che l’Ucraina possa ospitare il prossimo anno il festival musicale, ma i punti raccolti dalle giurie nazionali e al televoto testimoniano la vicinanza del popolo europeo al Paese attualmente al centro delle vicende geopolitiche più che note.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome