Eros Ramazzotti svela il titolo dell’album e annuncia il tour mondiale

0
eros ramazzotti
Foto: Mario Botta

È Battito infinito il titolo del nuovo album di Eros Ramazzotti, disponibile dal 16 settembre 2022 per Capitol Records Italy su licenza Vertigo/Eventim Live International, e disponibile in preordine da domani, contemporaneamente all’uscita su tutte le piattaforme digitali e in radio, del primo singolo Ama, manifesto della rinnovata identità artistica del cantautore. Un messaggio d’amore universale, un inno alla libertà, un invito ad amare come si vuole, senza limiti, confini o barriere e a celebrare questo sentimento in ogni sua forma e sfaccettatura.

Battito infinito vuole essere un progetto di caratura internazionale che unisce la pubblicazione discografica al nuovo tour mondiale. Infatti, dopo aver rivelato le date della World Tour Première, Eros annuncia oggi il Battito infinito World Tour, prodotto da Radiorama, storica struttura di Ramazzotti coordinata da Gaetano Puglisi, e organizzato da Vertigo, società del gruppo internazionale CTS Eventim. Un’avventura live che da settembre 2022 a maggio 2023 porterà Eros in alcune delle città più importanti al mondo, per festeggiare con il suo pubblico questo nuovo viaggio discografico per la prima volta dal vivo.

«Ho pensato a questi concerti per festeggiare al meglio le nuove canzoni che stanno per uscire. Mi sono messo in gioco, seguendo ogni singola fase di questo lavoro, curando ogni suo dettaglio e sfumatura e in ognuna di queste serate ci sarà una piccola parte di me e della mia storia. Non vedo l’ora di riabbracciare i miei fan di tutto il mondo perché credo che questo sia il modo migliore per affrontare questo momento complesso e ricominciare a fare musica. Insieme» – racconta Eros.

Ama, il disco Battito infinito, così come i brani storici che hanno contribuito al successo di Eros, comporranno la scaletta del World Tour che, dopo la première tra Siviglia, Agrigento, Verona, Atene e Caesarea, partirà il 30 ottobre 2022 da Los Angeles con la prima parte tra Nord, Centro e Sud America, per poi arrivare in Europa da febbraio a maggio 2023 con 10 date italiane.

I preordini di Battito infinito, disponibili da domani 10 giugno in tutti i paesi del mondo, daranno diritto ai fan di accedere alla prevendita esclusiva di 48 ore dei biglietti del nuovo tour mondiale dalle 10.00 CET di martedì 21 giugno. I biglietti per il Battito infinito World Tour saranno poi in vendita da giovedì 23 giugno ore 10.00 CET sul sito www.ramazzotti.com e www.vertigo.co.it.

Le date della World Tour première

15 settembre – Siviglia, La Maestranza
17-18 settembre – Agrigento, Teatro della Valle dei Templi
20, 22, 23, 24 settembre – Verona, Arena
1 ottobre – Atene
6, 8 ottobre – Caesarea, Caesarea Amphitheater

Le date del Battito infinito World Tour

30 ottobre – Los Angeles, Microsoft Theater
2 novembre – Houston, Smart Financial Centre
5 novembre – Miami, FTX Arena
8 novembre – Chicago, Rosemont Theatre
10 novembre – New York, Hulu Theater at MSG
12 novembre – Atlantic City, Hard Rock Casinò
14 novembre – Boston, Wang Theater at Boch Center
16 novembre – Montreal, Bell Centre
18 novembre – Toronto, Scotiabank Arena
23 novembre – Città del Messico, Arena Ciudad de Mexico
25 novembre – San Josè, Estadio Nacional
27 novembre – Panama City, Teatro Anayansi
30 novembre – Quito, Coliseu General Ruminahui
2 dicembre – Buenos Aires, Movistar Arena
4 dicembre – Santiago del Cile, Movistar Arena
7 dicembre – Riberao Preto, Arena EuroBike
9 dicembre – Sao Paulo, Vibra Sao Paulo
11 dicembre – Caracas, Poliedro

4 febbraio 2023 – Lisbona, Altice Arena
7 febbraio – Bordeaux, Arkea Arena
9 febbraio – Lione, Halle T. Garnier
11 febbraio – Marsiglia, Le Dome
14 febbraio – Parigi, Accor Arena
16 febbraio – Amsterdam, Ziggo Dome
18 febbraio – Stuttgart, Schleyer-Halle
21-22 febbraio – Bruxelles, Forest National
25 febbraio – Oberhausen, Rudolf Weber Arena
27 febbraio – Lussemburgo, Rock Hal
1 marzo – Monaco, Olympiahalle
4 marzo – Mannheim, SAP Arena
6 marzo – Praga, O2 Arena
8 marzo – Kosice, Steel Arena
10 marzo – Zurigo, Hallenstadion
14, 15, 17, 18 marzo – Milano, Mediolanum Forum
20 marzo – Ginevra, Arena
25 marzo – Torino, PalaAlpitour
28 marzo – Nizza, Nikaia Palais
31 marzo – Madrid, Wizink Center
2 aprile – Barcellona, Palau St. Jordi
4 aprile – Firenze, Mandela Forum
6-7 aprile – Roma, Palazzo dello Sport
11 aprile – Eboli, PalaSele
15 aprile – Bratislava, Zimny Stadion O. Nepelu
17 aprile – Vienna, Wiener Stadthalle
19 aprile – Budapest, Budapest Arena
21 aprile – Belgrado, Stark Arena
23 aprile – Bucarest, Sala Palatului
25 aprile – Sofia, Arena Armeec
28 aprile – Jesolo, PalaInvent
2 maggio – Lodz, Atlas Arena
4 maggio – Copenaghen, Royal Arena
6 maggio – Stoccolma, Avicii Arena
9 maggio – Helsinki, Ice Hall
11 maggio – Kaunas, Zalgirio Arena

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Nato a Roma nel 1984, ma vivo a Venezia per lavoro. Musicista e cantante per passione e per diletto, completamente autodidatta, mi rilasso suonando la chitarra e la batteria. Nel tempo libero ascolto tanta musica e cerco di vedere quanti più concerti possibili, perchè sono convinto che la musica dal vivo abbia tutto un altro sapore. Mi piace viaggiare, e per dirla con le parole di Nietzsche (che dice? boh!): "Senza musica la vita sarebbe un errore".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome