Weekend al cinema con Elvis e i Foo Fighters

0
Elvis

È un weekend succulento quello che attende gli appassionati di cinema. Nelle sale arrivano infatti uno dei film più attesi della stagione, ma anche altre proposte interessanti.

Elvis di Baz Luhrmann punta senza mezzi termini a ripetere il successo di altri recenti biopic dedicati alle star della musica, da Freddie Mercury ad Elton John. Gli ingredienti ci sono tutti, a cominciare dal nome del regista, una garanzia di grande cinema. Come è facile immaginare, la storia raccontata è quella di Elvis Presley, dagli esordi al successo mondiale. L’attore principale è Austin Butler, mentre Tom Hanks interpreta il colonnello Parker. Il film è stato presentato in anteprima, fuori concorso, all’ultimo Festival di Cannes.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Black Phone di Scott Drrickson è un horror che si rifà al racconto The Black Phone di Joe Hill. Protagonista del film è un ragazzino che viene rapito da un sadico assassino. L’adolescente, imprigionato in un seminterrato, inizierà ad un certo punto a sentire squillare un telefono che in realtà è disconnesso. Dall’altra parte della cornetta ascolterà le voci dei bambini uccisi prima di lui, che cercheranno in tutti i modi di aiutarlo a salvarsi. Interpreta il criminale Ethan Hawke.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Studio 666 di BJ McDonnell è un film che farà la felicità dei fan dei Foo Fighters. Racconta, infatti, la lavorazione di Medicine in Midnight, il decimo album della band, in chiave umoristica, ma con una venatura horror. Grandi protagonisti sono i musicisti, a partire da Dave Grohl. Ovviamente, fra di loro c’è anche Taylor Hawkins, da poco scomparso. Curiosità: alla colonna sonora ha collaborato anche John Carpenter.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

I giovani amanti di Carine Tardieu ha per protagonista una raffinata 70enne che riprende a frequentare un medico che ha 25 anni in meno di lei, dopo che i due si erano già conosciuti 15 anni prima. La relazione fra i due porterà squilibri nella vita familiare dell’uomo, mentre la donna tornerà a scoprire sentimenti che aveva da tempo abbandonato. Gli attori principali sono Fanny Ardant e Melvil Poupaud.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Casablanca Beats di Nabil Ayouch era in concorso al Festival di Cannes dello scorso anno. Il film racconta la storia di un ex rapper che lavora come insegnante in un centro culturale di Casablanca e che aiuta i giovani che frequentano il centro a vivere liberamente e dedicarsi alle loro passioni.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

La ragazza ha volato di Wilma Labate può contare su una sceneggiatura scritta dai fratelli D’Innocenzo. Il film è stato presentato nella sezione Orizzonti Extra della Mostra del Cinema di Venezia dello scorso anno ed ha per protagonista una ragazza di Trieste che riesce a spazzare via il suo carattere solitario per rinascere in modo del tutto nuovo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome