Addio a Tonino Cripezzi, storica voce dei Camaleonti

0
Tonino Cripezzi

La prima domenica di luglio porta purtroppo con sé un lutto per la musica italiana. All’età di 76 anni (li aveva compiuti lo scorso 26 febbraio) si è infatti spento Tonino Cripezzi, storico cantante e tastierista dei Camaleonti.

Cripezzi è stato trovato senza vita in una stanza di albergo di San Giovanni Teatino, in provincia di Chieti. Con ogni probabilità il decesso è stato causato da un malore che lo ha colpito nella notte. Ieri sera aveva tenuto un concerto con la band a Pescara.

Nato a Milano, nel 1963 era stato uno dei fondatori dei Camaleonti. Inizialmente era solo il tastierista del gruppo. Ne divenne il cantante, insieme a Livio Macchia, nel 1966, dopo che Riki Maiocchi lasciò la band. I Camaleonti ebbero il loro periodo d’oro nella seconda metà degli anni ’60, ma continuarono a fare musica anche in seguito, senza mai perdere l’affetto del pubblico. Nel 1979 arrivarono anche terzi al Festival di Sanremo con la canzone Quell’attimo in più.

L’ora dell’amore:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome