Ritorna Brasil, il festival internazionale di cinema brasiliano, a Milano

Dall’6 all’ 8 luglio 2022 alla Cineteca Milano Arlecchino e Cinema Eliseo la nona edizione della manifestazione dedicata alle produzioni cinematografiche brasiliane

0
King Kong en Asuncion

Ospite d’onore sarà il regista Camilo Cavalcante

La prima giornata del festival sarà dedicata al regista Breno Silveira, scomparso nel maggio 2022. Mercoledì 6 luglio, ore 17.30 sarà presentata la sua opera Gonzaga, de pai para filho, 2011, un misto di finzione e realtà che racconta la storia del cantante e fisarmonicista Luiz Gonzaga, noto come O Rei Baião o Gonzagão e di suo figlio,  Gonzaguinha. Alla 19.30 il brindisi con il pubblico e alle ore 20.30 l’inaugurazione della manifestazione organizzata in occasione dei 200 anni di indipendenza del Brasile dal Portogallo, con la proiezione del film storico A viagem de Pedro, diretto da Lais Bodansky.  Giovedì 7 luglio, ore 18.30, tocca al documentario Jair Rodrigues-deixa que digam di Rubens Rewald, star della musica brasiliana, mentre giovedì 7 luglio, ore 21, al cinema Eliseo, il regista Camillo Cavalcante sarà in sala per un incontro con il pubblico e per la proiezione del suo ultimo film King Kong en Asunción, storia di un sicario che vaga per paludi, saline, montagne e foreste del Sudamerica, proponendo il suo lavoro. La manifestazione si conclude venerdì 8 luglio, alle ore 18, alla Cineteca Milano Arlecchino, ancora con Camilo Cavalcante, che presenta il suo libro A história da eternidade nel quale svela la versione originale della sceneggiatura della omonima pellicola in programma alle ore 18.30, una narrazione sull’amore e il desiderio nella vita di tre donne di età diverse, che vivono in un villaggio di 30 abitanti, immerso nel paesaggio desertico del Nordest brasiliano.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome