La donna del fiume – Suzhou River

La donna che visse due volte. A Shangai.

0

La donna del fiume – Suzhou River
di Lou Ye
con Xun Zhou, Hongsheng Jia, Zhongkai Hua, Anlian Yao, Nai An

Il fiume è il Suzhou, scorre a Shangai. È una Shangai livida fine millennio (il film è del 2000), ha un porto fluviale che sembra tedesco o francese e la tecnica di ripresa ricorda i direttori della fotografia di Wenders alle prese con passanti perplessi o insospettiti. Chi parla è un fotografo che ha una storia con la ballerina Meimei che danza in una vasca vestita da sirena. Riprese in soggettiva come in Una donna nel lago di Robert Montgomery. Discussioni sull’amore eterno. Come quello di Mardar per Moudan. Chi sono? Ecco che il fotografo riprende un motociclista: è Mardar che porta pacchetti misteriosi per le strade di Shangai e ogni tanto deve portare la ragazzina Moudan da una zia quando il padre riceve l’amante. Mardar si innamora di Moudan. Un giorno gli commissionano di rapirla. Non vi diciamo come ma Mardar va in galera e quando esce cerca Moudan, che si era lanciata nel fiume. Dicono che nel fiume sia stata vista una sirena. E quando Mardar incontra la Meimei del fotografo/regista è sicuro che sia Moudan ritornata. La versione cinese di La donna che visse due volte di Hitchcock? Persino la colonna sonora, elettrica nella prima parte fa il verso a Bernard Hermann nella seconda. Lou Ye ebbe molti guai col regime per questa storia sentimentale, ribelle, anarchica e molto diseducativa a base di pacchetti proibiti, donne scomparse,  night e delinquenza. Diciamo che il film è molto piaciuto fuori dalla Cina. In alcuni punti ti porta dove gli altri film non arrivano. Dalle parti dei capolavori. Restaurato in 4K. Da vedere.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome