Weekend al cinema “Halloween Ends” e “La ragazza della palude”

0
Halloween Ends

Un classico dell’horror, cinema d’autore ed anche un documentario calcistico: il weekend che inizia oggi presenta un ampio ventaglio di nuove proposte per chi ama andare al cinema.

Halloween Ends di David Gordon Green è il tredicesimo film della saga di Halloween. In questo nuovo episodio il serial killer Michael Meyers sembra finalmente uscito di scena, ma l’omicidio di un bambino torna a rompere la serenità nel villaggio. Inizierà così una nuova spirale di violenza. L’attrice principale è sempre Jamie Lee Curtis, mentre John Carpenter ha composto le musiche del film.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

La ragazza della palude di Olivia Newman è tratto dall’omonimo romanzo di Delia Owens. Protagonista della storia è una giovane che fin da bambina vive da sola nelle paludi della Carolina del Nord. Attratta da due giovani della città, viene accusata di omicidio quando uno di questo viene ucciso. All’inizio gli indizi sembrano schiaccianti, ma nel corso delle indagini tutto diventerà sempre meno chiaro.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Stavamo bene insieme di Mattia Molinari è un documentario che farà felici i tifosi del Milan: racconta infatti gli anni di Carlo Ancellotti alla guida della formazione rossonera, conditi dalla vittoria di ben tre Champions League. Il film resterà nelle sale solo fino a domenica.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Le buone stelle – Broker di Hirokazu Kore-Eda racconta la storia di una giovane donna che abbandona il figlio presso una ruota degli esposti. In seguito si pente però di quanto fatto e così raggiunge i due uomini che nel frattempo avevano trovato il bambino. I tre si mettono in viaggio alla ricerca di due genitori ideali, ignorando che due agenti sono sulle loro tracce mentre stanno indagando su uno strano omicidio. Il film era in concorso all’ultimo Festival di Cannes, dove Song Kang-ho, l’interprete principale, ha vinto il Premio come miglior attore.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Amanda di Carolina Cavalli ha per protagonista una 24enne, senza relazioni affettive. Non ha un fidanzato, ma nemmeno amici. Un giorno scopre che da bambina trascorreva molto tempo con una sua coetanea e si prefigge così un unico obiettivo: riconquistare la sua amicizia. Il film è stato presentato in anteprima all’ultima Mostra di Venezia nella sezione “Orizzonti extra”. L’attrice principale è Benedetta Porcaroli, ma nel cast figurano anche Michele Bravi e Giovanni Mezzogiorno.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il ragazzo e la tigre di Brando Quilici racconta la storia di un orfano che, mentre vaga per le valli dell’Himalaya fa amicizia con un cucciolo di tigre, animale a sua volta rimasto orfano a causa dei due bracconieri. I due si mettono in viaggio diretti verso un monastero in Bhutan, dove i monaci si prendono cura dei grandi felini. Durante il percorso questa strana amicizia diventerà sempre più stretta. Nel cast c’è anche Claudia Gerini.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il colibrì di Francesca Archibugi è tratto dall’omonimo romanzo di Sandro Veronesi e racconta la vita di un uomo, narrata attraverso i suoi ricordi. Si parte dagli anni ’70 per arrivare ai nostri giorni, passando attraverso le tappe di un’esistenza: un amore infantile, il matrimonio, un trasferimento di città e le dure prove della vita, affrontate anche con l’aiuto di uno psicanalista. Nel ricco cast figurano Pierfrancesco Favino, Kasia Smutniak, Berenice Bejo, Laura Morante ed anche Nanni Moretti, mentre sui titoli di coda Marco Mengoni canta Caro amore lontanissimo, una canzone inedita di Sergio Endrigo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Ninjababy di Yngvild Sve Flikke è un film norvegese che racconta la storia di una 23enne che non ha per niente chiare le idee sul suo futuro. E per lei tutto diventerà ancora più complicato quando scoprirà di essere rimasta incinta.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome