Nel 2023 tre concerti “data zero” a Bibione

5
https://www.spettakolo.it/2021/04/02/tra-i-singoli-sempre-primo-musica-leggerissima-con-gli-album-i-sanremesi-stentano/

Nell’anno che sta per terminare lo stadio di Bibione, frazione del Comune di San Michele al Tagliamento, in provincia di Venezia, ha ospitato la data zero di tre importanti artisti: Ultimo, Salmo e Max Pezzali. Ed anche nel 2023 tre date zero avranno come location lo stesso stadio.

La delibera di giunta dell’amministrazione comunale, con la quale viene manifestata la “dichiarazione di interesse” è datata 10 novembre, ma solo il 29 novembre è stata pubblicata all’albo pretorio online, dove potrà essere letta fino al 14 dicembre.

Due concerti, di «artisti italiani di fama internazionale, di generale musicale pop e pop rock», sono stati proposti da FVG LIVE srl e si terranno nelle date del 2 e 17 giugno. Per questi due concerti il Comune riserverà agli organizzatori lo stadio e l’attiguo palazzetto dello sport dal 15 maggio al 23 giugno.

Il terzo concerto è stato proposto da ZENIT srl, si terrà il 7 luglio, ed avrà per protagonista «un gruppo musicale italiano di genere indie pop». In questo caso stadio e palazzetto saranno riservati dal 30 giugno al 10 luglio.

L’amministrazione comunale di San Michele al Tagliamento stima circa 29.000 spettatori per due dei tre concerti e circa 15.000 spettatori per il terzo. Il budget massimo stanziato dal Comune, coperto con i fondi dell’imposta di soggiorno 2023, è di 400.000 euro.

Benefici turistici? Secondo quanto riporta la delibera, nel Comune di Lignano Sabbiadoro in occasione delle “date zero” è stata stimata una presenza turistica addizionale di circa 50.000 pernottamenti.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

5 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome