I Negrita tornano in tour nei club: racconto e scaletta del live di Portogruaro

0
negrita live club tour 2023
Foto tratta dal profilo Facebook dei Negrita

I Negrita tornano (finalmente) a portare la loro musica in tour nei club, e in elettrico.
Sono infatti passati oltre due anni dall’ultimo concerto, quella “teatrale” semiacustica la cui chiusura era rimandata a lungo per il Covid. Ma se vogliamo tornare indietro all’ultimo tour nei club, di anni ne sono passati oltre 7.
In mezzo, i concerti di presentazione di Desert Yacth Club, album del 2018 che, ad oggi, rimane ancora l’ultimo di inediti dei Docs.
Ma il tempo di tornare sul palco, a stretto contatto col pubblico e soprattutto alla loro dimensione più naturale, ovvero il rock, è arrivato. E dopo l’apertura due giorni fa a Brescia, ieri sera il Club tour 2023 dei Negrita ha fatto tappa al Palmariva di Fossalta di Portogruaro.

Ad accompagnare Pau, Drigo e Mac l’ormai classico e rodato supporting cast: Giacomo Rossetti (basso, cori), Guglielmo Ridolfo Gagliano (pianoforte, tastiera, violoncello), Cristiano Dalla Pellegrina (batteria).

Il concerto

Alle 21 in punto si spengono le luci e partono le note di Don’t Let Me Down dei Beatles per fare da intro all’ingresso della band sul palco: l’inizio è una mitragliata di rock, con Siamo ancora qua, Bambole e Il libro in una mano, la bomba nell’altra.
Pau lo annuncia dal palco («avevamo promesso che in questo tour avremmo fatto un po’ di canzoni che non suonavamo da un sacco di tempo, ed eccovene una»), e partono le note di Io sono, brano tratto dall’EP Paradisi per illusi del 1995 e che non veniva suonata dal vivo da quasi vent’anni.

Nemmeno un problema tecnico per Drigo, costretto a cambiare chitarra dopo alcuni tentativi di cablaggio differente della pedaliera, riesce a fermare l’energia che sia la band che il pubblico vogliono sprigionare. L’imprevisto pit stop serve solo a ricaricare le pile per far ripartire con ancora più grinta quelli sopra il palco, pronti a far saltare quelli sotto il palco.

Si rimbalza tra passato e presente, da Brucerò per te a Negativo, da Hollywood a Il gioco, oltre alle hit ovviamente immancabili, come In ogni atomo, Rotolando verso Sud e Mama Maè.

Sulle note di Gioia infinita, precedute dal racconto del tour spagnolo che ha portato alla nascita della canzone, sembra chiudersi il live, tra abbracci e inchini, ma a sopresa Pau richiama tutti all’ordine per regalare un ultimo brano al pubblico del Palmariva. Ecco quindi una tiratissima versione di Ehi! Negrita, che va a chiudere la scaletta di questa prima tappa veneta del club tour della band aretina.

Quasi trent’anni di carriera in due ore e un quarto

Nelle oltre due ore di concerto l’energia della band e del pubblico ha incendiato il Palmariva. Sui visi dei Docs, a fine concerto, si leggeva la gioia infinita di essere tornati finalmente a suonare dal vivo. Anche le facce e le magliette bagnate di chi era giù dal palco stavano lì a dimostrare che quello che bisognava fare era stato fatto, e che l’attesa per un concerto elettrico “vecchia maniera” era durata fin troppo.

Sebbene il concerto non potesse andare avanti per ore, sono rimasti fuori dalla scaletta brani che avrebbero trovato in un live elettrico nei club la propria dimensione perfetta. Pensiamo a pezzi come Sex, Transalcolico o Malavida en BS. AS., tra gli altri.
Ma non è detto che almeno uno di questi brani non venga eseguiti in qualcuno dei prossimi concerti. Sempre Pau, infatti, ha detto dal palco che si sono fatti una promessa per questo tour, ed è quella di suonare ogni sera una scaletta sempre diversa.

Curiosità: tra i 25 brani in scaletta di questo club tour (la trovate in fondo all’articolo) c’è almeno un brano da ogni album di inediti dei Negrita. Casualità o scelta precisa non è dato saperlo, ma alle soglie dei 30 anni di carriera dei Docs, questo live ripercorre ogni pezzetto di strada fatto fin qui.

Le prossime date del club tour dei Negrita

30 settembre – Brescia, Gran Teatro Morato 1 ottobre – Fossalta di Portogruaro (VE), Palmariva Live Club6 ottobre – Napoli, Casa Della Musica 7 ottobre – Modugno (BA), Demodè 13 ottobre – Nonantola (MO), Vox (sold out)
14 ottobre – Nonantola (MO), Vox (sold out)18 ottobre – Roma, Orion Club (sold out)20 ottobre – Firenze, Tuscany Hall 21 ottobre – Senigallia (AN), Mamamia 24 ottobre – Milano, Alcatraz (sold out)
25 ottobre – Milano, Alcatraz 27 ottobre – Venaria Reale (TO), Teatro Della Concordia
28 ottobre – Fontaneto D’Agogna (NO), Phenomenon
30 ottobre – Ferrara, Teatro Comunale (sold out)31 ottobre – Mantova, PalaUnical
2 novembre – Trento, Sanbapolis03 novembre – Padova, Hall (sold out)10 novembre – Cesena, Vidia
11 novembre – Cesena, Vidia

I biglietti sono disponibili su Ticketone e nei punti vendita abituali.

Inoltre è possibile acquistare un vip pack che comprende: biglietto unico, entrata anticipata nella venue per assicurarsi un posto in prima fila, pass commemorativo in edizione limitata, poster esclusivo autografato, un prodotto esclusivo del merchandising ufficiale.

La scaletta del concerto di Portogruaro del Club Tour 2023 dei Negrita

1. Siamo ancora qua
2. Bambole
3. Il libro in una mano, la bomba nell’altra
4. Io sono
5. Non ci guarderemo indietro mai
6. Brucerò per te
7. Negativo
8. In ogni atomo
9. Hollywood
10. Il gioco
11. Che rumore fa la felicità?
12. Destinati a perdersi
13. Radio Conga
14. Notte mediterranea
15. Rotolando verso Sud
16. Alzati Teresa
17. Non torneranno più
18. Ho imparato a sognare
19. Splendido
20. La tua canzone
21. A modo mio

22. Cambio
23. Mama Maè
24. Gioia infinita

25. Ehi! Negrita

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome