Hooverphonic, a marzo l’unica data italiana ai Magazzini Generali

0
Hooverphonic

All Things Live Italy presenta Hooverphonic. La band belga di fama mondiale arriva in Italia per un unico e imperdibile appuntamento, il 21 marzo 2024 ai Magazzini Generali di Milano.

Biglietti disponibili solo sulla piattaforma di ticketing e discovery DICE.

Gli Hooverphonic, uno tra i gruppi belga più conosciuti, nel corso degli anni hanno collezionato numerosi successi, tra dischi d’oro e di platino, e la vetta delle classifiche musicali. I loro brani sono stati spesso utilizzati in numerose pubblicità e colonne sonore di film, tra cui “Stealing Beauty” di Bernardo Bertolucci.

La storia della band

La band nasce nel 1995 dall’incontro tra il leader Alex Callier, Frank Duchêne e Raymond Geerts. Diverse le voci che si sono alternate nel tempo: Esther Lybeert, Liesje Sadonius per il primo album; Kyoko Baertsoen, Geike Arnaert (dal 1997 al 2008, rientrata poi nel gruppo dal 2020), Noémie Wolfs e Luka Cruysberghs.

La formazione attuale del trio vede Alex Callier al basso e alla tastiera, Raymond Geerts alla chitarra e la voce di Geike Arnaert.
La loro musica è in continua evoluzione: partendo dal trip-hop ha incorporato elementi psichedelici, pop e orchestrali, dando vita a un’infinità di generi e sottogeneri, spaziando e sperimentando tra suoni e influenze.

Il singolo Mysterious (2022) richiama William Orbit, Faithless, Massive Attack e Moloko. Seguono Don’t Think e Por Favor, e l’ultimo And Then I Found You, pubblicato a settembre 2023. Un brano ispirato alla musica elettronica degli anni ’90 come Todd Terry ed Everything But The Girl, con cui gli Hooverphonic sono tornati alle origini.

Il rapper americano Nas nel brano TSK (settembre 2023) ha campionato il singolo BARBAS, dall’album di debutto del 1996 A New Stereophonic Sound Spectacular.
Per la primavera del 2024 è atteso il nuovo album, che promette di essere “ballabile e contagioso, pieno di floorfillers e richiami dagli anni ’90”.

Da non perdere il concerto il 21 marzo 2024 ai Magazzini Generali di Milano, l’unica data italiana degli Hooverphonic.

Hooverphonic

Classe ’83, nerd orgogliosa e convinta, sono laureata con lode in ingegneria dei sogni rumorosi ed eccessivi, ma con specializzazione in realismologia e contatto col suolo. Scrivo di spettacolo da sempre, in italiano e in inglese, e da sempre cerco di capirne un po’ di più della vita e i suoi arzigogoli guardandola attraverso il prisma delle creazioni artistiche di chi ha uno straordinario talento nel raccontarla con sincerità, poesia e autentica passione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome