Beyoncé, fuori a sorpresa il nuovo singolo “My House”. Dal 21 dicembre nelle sale il suo docufilm

0
Beyoncé

È uscito oggi, venerdì 1° dicembre, a sorpresa, My House, il nuovo singolo della superstar mondiale vincitrice di ben 28 Grammy Awards Beyoncé. Il brano entrerà inoltre in rotazione radiofonica venerdì 8 dicembre.

Il brano è stato pubblicato in concomitanza con la premiere svoltasi a Londra del suo “Renaissance: a film by Beyoncé”, il film che racconta il tour da record di Beyoncé. Il film sarà proiettato nelle sale italiane il 21, 22, 23, 24 dicembre e il 28, 29, 30, 31 dicembre: QUI le prevendite.

Il film che racconta un incredibile viaggio live

“Renaissance: a film by Beyoncé” accompagna gli spettatori in un viaggio attraverso il “Renaissance World Tour”, il tour da record che ha toccato, con 56 spettacoli, 39 città di 12 paesi. Dalla sua nascita allo show di apertura a Stoccolma, in Svezia, fino al gran finale a Kansas City, nel Missouri: un racconto sugli intenti, il lavoro, il coinvolgimento totale di Beyoncé in ogni aspetto della produzione, ma anche sulla sua mente creativa e sul proposito di costruire la sua eredità artistica e di padroneggiare il suo mestiere.

Accolta con straordinario favore dai media internazionali e statunitensi, l’eccezionale performance di Beyoncé durante il “Renaissance World Tour” ha celebrato uno spazio di libertà, accettazione e gioia condivisa. La produzione ha accolto più di 2,7 milioni di fan da tutto il mondo, che hanno attraversato gli oceani per godersi il Club Renaissance. Ora, milioni di spettatori saranno coinvolti nei cinema sotto casa nella “Joy Parade”, la monumentale festa da ballo che celebra il diritto di ognuno di essere se stesso.

L’album Renaissance e le hit mondiali

Il “Renaissance World Tour” prende il nome dall’album pubblicato lo scorso anno, Renaissance, certificato oro in Italia (FIMI/GFK) e con al suo interno le hit mondiali Break My Soul (circa 1 miliardo di stream, oro in Italia) e Cuff It (1 miliardo di stream, platino in Italia).

Arrivato dopo 6 anni dalla pubblicazione di Lemonade, Renaissance, ricco di brani travolgenti e orecchiabili, è la vera essenza della libertà e incoraggia a divertirsi e a ballare con trasporto. È una celebrazione all’era dei club, in cui chiunque poteva cercarsi e crearsi una comunità per esprimersi in modo creativo attraverso il ritmo della musica. In questo album, la voce di Beyoncé è carica di sentimento e passione, e i memorabili testi sono audaci, incoraggianti, immediati ed estremamente attuali.

Le parole di Beyoncé

Registrato in tre anni durante la pandemia, l’artista con questo album è riuscita a scavare dentro di sé per attingere al suo lato più creativo: «La creazione di questo album mi ha permesso di sognare e trovare una via di fuga durante un periodo spaventoso per il mondo — afferma Beyoncé — Mi ha permesso di sentirmi libera e avventurosa in un momento in cui poco altro si muoveva. La mia intenzione era quella di creare un luogo sicuro, un luogo senza giudizio. Un posto dove essere liberi dal perfezionismo e dal pensiero eccessivo. Un posto dove urlare, liberarsi, sentire la libertà. È stato un bellissimo viaggio di esplorazione».

Con una squadra di prolifici collaboratori, tra cui The-Dream, Nile Rodgers, NOVA, NO ID, Raphael Saadiq, Mike Dean, Honey Dijon, Chris Penny, Luke Solomon, Skrillex, Beam, Big Freedia, Grace Jones e Tems, Beyoncé ha “reinventato di nuovo la musica”, come afferma la testato londinese The Times.

RENAISSANCE – COVER E TRACKLIST

Beyoncé

1. I’m That Girl
2. Cozy
3. Alien Superstar
4. Cuff It
5. Energy (feat. Beam)
6. Break My Soul
7. Church Girl
8. Plastic Off The Sofa
9. Virgo’s Groove
10. Move (feat. Grace Jones, Tems)
11. Heated
12. Thique
13. All Up In Your Mind
14. America Has A Problem
15. Pure/Honey
16. Summer Renaissance

“RENAISSANCE: A FILM BY BEYONCÉ” – IL TRAILER

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome