SARAFINE vince X Factor 2023

0
X Factor
Foto dalla pagina Facebook di X Factor Italia

SARAFINE, al secolo Sara Sorrenti, cantautrice e producer calabrese, ha vinto l’edizione 2023 di X Factor. E con lei ha vinto anche Fedez, il suo giudice.

Un’edizione che verrà ricordata più che altro per l’infelice decisione di richiamare Morgan in giuria e per la sua successiva esclusione dopo tre sole puntate. Ma X Factor è stato anche molto altro, in primis il cammino di tredici concorrenti che hanno cercato di ritagliarsi un loro posto al sole e di tre giudici che hanno tenuto la barra dritta anche quando la barca sembrava sul punto di affondare.

La finale è stata una festa, come tutti gli anni, con i quattro finalisti rimasti in gara fino all’ultimo, senza eliminazioni in corso d’opera. La classifica finale è stata il frutto della somma dei voti delle tre manche.

La finale

Francesca Michielin e Gianni Morandi, ospite della serata, hanno aperto la finale sulle note di Un mondo d’amore.  Il primo duetto di una serata ricca di musica.

Poi la prima manche, un best of di quanto proposto dai quattro finalisti nel corso delle prime sei puntate. La seconda manche, invece, è stata dedicata ai duetti e sul palco sono saliti in sequenza Myss Keta, Omar Pedrini, gli Ofenbach e Francesco Gabbani. Quindi il medley di Gianni Morandi e poi la terza manche, quella degli inediti. L’ultimo atto prima del verdetto finale. Raramente incerto come quest’anno. Prima del quale, però, Francesca Michielin ha cantato in anteprima Solite chiacchiere, il suo nuovo singolo, in uscita il 15 dicembre.

Tredici minuti dopo la mezzanotte, finalmente, il responso: SARAFINE è la vincitrice, davanti a Stunt Pilots, Il Solito Dandy e Maria Tomba. Finisce qui, ma già si pensa alla prossima edizione. Perché X Factor si farà anche nel 2024.

Le canzoni

Prima manche – Best of
Il Solito Dandy: Giulia di Gianni Togni, La canzone dei vecchi amanti di Jacques Brel (versione Franco Battiato), Un’emozione da poco di Anna Oxa
Maria Tomba: Sono un ribelle degli Skiantos, You Shook Me All Night Long degli AC/DC, Always dei Bon Jovi
Stunt Pilots: How Will I Know di Whitney Houston, Englishman in New York di Sting, Ain’t No Sunshine di Bill Whiters
SARAFINE: Tutto il resto è noia di Franco Califano, L’Amour Est Un Oiseau Rebelle (Habanera) di Georges Bizet, Get Up, Stand Up dei The Wailers

Seconda manche – Duetti
Maria Tomba: Pazzeska con Myss Keta
Stunt Pilots: Sole spento con Omar Pedrini
SARAFINE: Overdrive con Ofenbach
Il Solito Dandy: Viceversa con Francesco Gabbani

Terza anche – Inediti
Stunt Pilots: Imma Stunt
SARAFINE: Malati di gioia
Il Solito Dandy: Solo tu
Maria Tomba: Crush

Il riepilogo

La classifica finale: 1) SARAFINE 2) Stunt Pilots 3) Il Solito Dandy 4) Maria Tomba

I nove concorrenti eliminati nelle puntate precedenti:
Animaux Formidables (giudice Morgan – 1^ puntata), ASIA (giudice Fedez – 2^ puntata), Gaetano De Caro (giudice Ambra – 3^ puntata), SELMI (giudice Morgan – 4^ puntata), SickTeens (giudice Morgan, 4^ puntata), Matteo Alieno (giudice Ambra, 5^ puntata), Astromare (giudice Ambra, 6^ puntata), Angelica (giudice Ambra, 6^ puntata), SETTEMBRE (giudice Dargen D’Amico, 6^ puntata)

L’albo d’oro

Prima edizione (2008): Aram Quartet
Seconda edizione (2009): Matteo Becucci
Terza edizione (2009): Marco Mengoni
Quarta edizione (2010): Nathalie
Quinta edizione (2011/2012): Francesca Michielin
Sesta edizione (2012): Chiara Galiazzo
Settima edizione (2013): Michele Bravi
Ottava edizione (2014): Lorenzo Fragola
Nona edizione (2015): Gio Sada
Decima edizione (2016): Soul System
Undicesima edizione (2017): Lorenzo Licitra
Dodicesima edizione (2018): Anastasio
Tredicesima edizione (2019): Sofia Tornambene
Quattordicesima edizione (2020): Casadilego
Quindicesima edizione (2021): Baltimora
Sedicesima edizione (2022): Santi Francesi
Diciassettesima edizione (2023): SARAFINE

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome