“IF – Gli amici immaginari” e tutte le altre novità al cinema del weekend

0

IF – Gli amici immaginari è il titolo di maggior richiamo fra quelli in uscita in questo weekend. Arrivano anche le prime pellicole da Cannes, insieme ad altre novità che rendono assai variegata l’offerta per gli appassionati.

IF – Gli amici immaginari di John Krasinski è un film girato in tecnica mista e lanciato in grande stile sul mercato italiano, come dimostrano gli oltre 500 schermi occupati in tutto il Paese. Protagonista della storia è un uomo che ha una dote particolare: vede e sente gli amici immaginari degli altri. Insieme ad una bambina cercherà così di convincerli a ricongiungersi con chi li aveva creati durante l’infanzia.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Abigail di Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett è un horror ispirato al film del 1936 La figlia di Dracula. Racconta la storia di un rapimento, quello di una dodicenne da parte di un gruppo di aspiranti criminali. La ragazza non è però una giovane come tante, ma un mostro assetato di sangue e i rapitori lo scopriranno sulla loro pelle. Nel cast c’è anche Angus Cloud, attore morto 25enne durante le riprese.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Una storia nera di Leonardo D’Agostini è un thriller, tratto dall’omonimo romanzo di Antonella Lattanzi. La storia è ambientata in Puglia ed è incentrata sulle ricerche di un uomo, che scompare nel nulla dopo aver festeggiato il compleanno della figlia più piccola. Nel corso delle indagini emergeranno verità sorprendenti. L’attrice principale è Laetitia Casta.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Ritratto di un amore di Martin Provost è un film biografico incentrato sulla vita del pittore francese Pierre Bonard. Al centro della storia c’è in particolare la lunga storia d’amore con la moglie Marthe, insieme alla quale visse per cinquant’anni. Il film è stato presentato in anteprima al Festival di Cannes dello scorso anno.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

I dannati di Roberto Minervini è stato da poco presentato al Festival di Cannes, nella sezione Un Certain Regard. Il film è ambientato durante la Guerra di Secessione americana e racconta in particolare la missione di un gruppo di soldati, mandati ad esplorare alcune regioni dell’Ovest.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Escono anche (cliccando sui titoli potete vedere i trailer) Niente da perdere di Delphine Deloget, Metamorphosis di Michele Fasano e Superluna di Federico Bondi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome