Il Best of del Florence Korea Film Fest 2024 a Milano

Dal 1 al 6 giugno 2024 all’Arlecchino Cineteca Milano una selezione dei titoli della 22.edizione della manifestazione di Firenze

0
CobWeb

In programma quattro titoli in anteprima e in versione originale con sottotitoli italiani

La rassegna inizia sabato 1 giugno alle ore 20.45 con Concrete Utopia di Um Taee-hwa, un disaster-movie (uscito in Corea del Sud ad agosto 2023) ambientato a Seul colpita da un forte terremoto che ha lasciato in piedi solo il palazzo dell’Imperial Palace. Segue domenica 2 giugno alle ore 21.00, Hail to Hell di Lim Oh-jeong, la miglior opera prima al Florence Korea Film Fest 2024, mentre martedì 4 giugno alle ore 20.30 tocca a CobWeb di Kim Jee-won (miglior film della manifestazione fiorentina). Si chiude giovedì 6 giugno alle ore 21.00 con Immortal Woman di Choi Jong-tae.    

Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente collabora a Diari di Cineclub, Grey Panthers, il Migliorista, Riquadro.com, pagina facebook Sncci Lombardia. Ha pubblicato nel 2021 per Aiep Editore “L’altra metà del pianeta cinema-100 donne sul grande schermo” e nel 2022 per Haze Auditorium Edizioni “Cinemiracolo a Milano. Cineclub, cinema d’essai e circoli del cinema dalla Liberazione a oggi”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome