Dardust: ecco “Mon coeur, Béton Brut”, tra piano ed elettronica

0
Dardust
© Emilio Tini

Pianista, produttore e compositore tra i più influenti e premiati, artefice di uno stile personalissimo e innovativo, Dardust sta ridisegnando i confini di classico e contemporaneo gettando la sua musica ben oltre le definizioni e creando da sempre atmosfere non convenzionali in un equilibrio perfetto tra pianoforte ed elettronica. Nel decennale della sua carriera, che vanta un palmarés di oltre 95 dischi di platino, annuncia la release di Mon coeur, Béton Brut, brano al piano con rapide schegge di sonorità elettroniche, in uscita il 21 giugno, che anticipa Urban Impressionism, il prossimo progetto discografico e nuovo capitolo del suo percorso artistico fuori in autunno per Sony Masterworks e Artist First.

Primo “quadro” del nuovo percorso musicale di Dardust, Mon coeur, Béton Brut è una metafora delle barriere emotive, come palazzi di cemento, che ognuno costruisce per difendere il proprio cuore.

Beat glitchati e minimali traducono perfettamente la durezza di questi elementi mentre il motivo del pianoforte, ispirato ad Asturia dalla Suite Española del compositore impressionista Albéniz, rappresenta la parte “impressionista”, quella emotiva e umana del funambolo che desidera trovare un equilibrio tra la protezione emotiva e il bisogno di connessione con gli altri.

Ad accompagnare il singolo sarà il video girato in bianco e nero a Les Arènes de Picasso di Parigi, iconico monumento dell’architettura postmodernista che ben sintetizza la duplicità degli elementi architettonici e musicali presenti nel brano.

Il live “10 Years. 1 Night” e il tour europeo

Intanto il 27 giugno al Teatro dal Verme di Milano insieme all’Orchestra I Pomeriggi Musicali, Dardust celebra la sua brillante carriera con “10 Years. 1 Night”, un evento unico dedicato al suo repertorio portato in scena in una nuova e magica chiave, finalmente accompagnato dall’orchestra diretta in questa sede dal Maestro Alberto Cipolla.

A celebrare l’uscita dell’album in autunno e l’anniversario della prima decade di carriera, che vanta anche la recente apertura del live di Lana Del Rey agli “I-Days” di Milano e quella di Dua Lipa al “Nos Alive Festival” di Lisbona prevista a luglio, prenderà il via il 4 ottobre in Inghilterra la leg europea “Urban Impressionism Tour”: numerosi appuntamenti che vedranno Dardust calcare i suggestivi palchi delle principali città, da Londra a Parigi, passando per Praga, Berlino, Amburgo, Copenhagen, Bruxelles, Barcellona, Madrid fino a Lisbona.

Il tour europeo “Urban Impressionism” è prodotto da Metatron, A1 Concerti, BPM Concerti, ITB International Talent Booking.

I biglietti sono disponibili a QUESTO link e nei punti vendita autorizzati.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei comunicati ufficiali.

Dardust

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome