Daniele Benvenuti

86 POST 0 COMMENTI
Daniele Benvenuti, triestino, classe 1968. Laureato in Scienze politiche, è giornalista professionista con ormai cinque lustri abbondanti di attività sulle spalle tra carta stampata, video e radio. Studioso di “popular music”, nonché autore di una monumentale tesi in Sociologia delle comunicazioni di massa (Sociologia della musica: Il rock e la comunicazione tra fan), tra le sue produzioni editoriali predilige biografie e monografie come quelle già dedicate a Bruce Springsteen (quasi tremila gli iscritti allo specifico gruppo Facebook 'All the way home') o ad atleti di prestigio. Già responsabile di uffici stampa nelle massime categorie sportive nazionali, attivo nel mondo del volontariato, è specializzato anche nella promozione di rassegne musicali ed eventi sportivi. È vicepresidente vicario dell’USSI FVG. Una casa letteralmente invasa da migliaia di vecchi vinili, musicassette, cd, stampe, locandine, foto e libri specializzati (tutto classificato con maniacale precisione…). Le sue opinioni costituiscono il sunto di quasi trent’anni di ascolto critico, archiviazione metodica, viaggi sgangherati e una caccia spasmodica alla “scaletta perfetta”.

La Front porch philosophy di Mike Cullison, poesie polverose e assetate da una veranda...

Il “Roadhouse Rambler” di Nashville torna con un album caratterizzato dalle consuete atmosfere country roots folk & blues che arricchiscono con realistica grazia e avvincente personalità i suoi testi intimisti e ben poco urbani

Little Steven sul palco con i Disciples of soul dopo 25 anni: nuovo album...

29 ottobre 2016, Londra, Indigo at the O2: introduce l'indimenticato Dave Clark, special guest Richie Sambora (concluso il suo set nell'arena a fianco con...

Van Morrison e Jeff Beck, show londinese senza seconde chances

Il genio irlandese e lo storico chitarrista inglese si divideranno la serata conclusiva del Blues Fest in programma dal 28 al 30 ottobre sul palco della futuristica The O2 di North Greenwich. Entrambi reduci da prove discografiche, straordinaria quella di Morrison e pasticciata quella di Beck, appare ben difficile calcolare le probabilità in merito a uno storico duetto finale

John Strada ritorna con Mongrel: esordio anglofono con ospiti di prestigio

Il rocker emiliano si concede il primo album interamente in inglese della lunga carriera e trova anche l’amichevole supporto di James Maddock, Michael McDermott, Jono Manson e Bocephus King. 15 brani con i Wild Innocents, alcuni sinceramente impegnati e altri semplici ma gustosi affreschi di provincia, per ricordare che anche in Italia si può realmente fare eccellente sincero rock

Little Steven riunisce i Disciples of Soul dopo 25 anni e torna band leader...

Il “Miami” Steve Van Zandt della E Street Band, alter ego musicale preferito di Bruce Springsteen poi diventato anche attore e produttore di successo, il prossimo 29 ottobre indosserà nuovamente i panni da pirata “a tempo pieno” per salire nuovamente sul palco da assoluto protagonista all’Indigo at the O2 di Londra dopo cinque lustri di latitanza

Mel Previte & the Gangsters of Love, La Banda di Ligabue si “riaccende” a...

On/Off segna l’esordio eponimo dell’esperto e titolatissimo trio che ci accompagna con il suo power rock in un viaggio a tappe attraverso 15 classiconi. Pochi fronzoli e una sorta di sussidiario, utile ai principianti per capire da dove iniziare un’auspicabile esplorazione a ritroso e prezioso anche per indefessi cultori verso un ripasso generale. Presentazione ufficiale il 29 ottobre sul palco dell’Una e Trentacinque Circa di Cantù

Wooden Brothers. Album d’esordio per la band di Renato Tammi, due volte “ospite” di...

Il combo torinese si presenta con un lavoro originale e ben poco derivativo, coraggioso e spregiudicato per il mercato italiano. Dieci brani autografi, quasi tutti firmati dallo stesso frontman insieme ad Antonio Tedde, costantemente a cavallo tra rock d’autore, blue collar, blues bianco e roots per un riuscito viaggio alle radici della musica anglo americana moderna partito venerdì sera dal Magazzino di Gigamesh nel capoluogo piemontese

Hernandez & Sampedro, italians do it better

Procede a gonfie vele il tour nazionale del duo romagnolo, supportato da tre ottimi compagni di strada, per promuovere il recentissimo e coraggioso Dichotomy. La data all’ormai storico Sacco & Vanzetti di Concordia Sagittaria (Venezia) ha confermato i progressi di un progetto musicale che trova nella dimensione live la condizione ideale per evidenziare talento compositivo e versatilità esecutiva tra intimi passaggi acustici e torride esplosioni elettriche

Michele Gazich. La via del sale, musica “totale” per anime pure

Esce oggi il dodicesimo album autografo del poliedrico musicista, compositore, autore, interprete, produttore e letterato bresciano dalle prestigiose collaborazioni internazionali. Il magico violino di Gazich e la sua originale vocalità sono pronti per raccontare un suggestivo viaggio “nell’Europa attuale, fatta di resti industriali, maestose rovine del terziario, biblioteche sommerse dalle acque, città distrutte, migrazioni e barricate: le nostre contemporanee “vie del sale””

Eugenio Finardi: il suo Sugo, 40 anni dopo, diventa sempre più gustoso

L’artista lombardo si racconta in esclusiva durante una tappa del tour per festeggiare gli otto lustri dell’album che aveva lanciato la sua carriera. Il 4 novembre prossimo, al teatro Dal Verme di Milano, andrà in scena l’attesa reunion con i protagonisti delle sedute originali in sala di registrazione dalle quali uscì anche Musica ribelle

SPETTAKOLO! SOCIAL

24,545FanLike
1,676FollowersSegui
3,130FollowersSegui
2,720IscrittiIscriviti

MUSICA / DAY BY DAY - ACCADDE OGGI

CINEMA / IERI OGGI DOMANI

7 GIORNI SU SPETTAKOLO.IT

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Cliccando su “Accetto” acconsenti all’uso dei cookie.